Life with kangaroos - A Safe Rod to Australia

I Topic che hanno fatto la storia di questo Forum !
Avatar utente
SafeBet
Global Moderator
Global Moderator
Messaggi: 6851
Iscritto il: 05/02/2008, 19:09
Località: Chattanooga, Tennessee

Re: Re: Life with kangaroos - Rod to Australia

Messaggioda SafeBet » 28/11/2012, 1:13

c'ho ancora le foto stampate in testa!

ma bronte era aperta?



Avatar utente
rodmanalbe82
Pro
Pro
Messaggi: 5745
Iscritto il: 28/07/2003, 18:31
Contatta:

Re: Re: Life with kangaroos - Rod to Australia

Messaggioda rodmanalbe82 » 28/11/2012, 1:18

la stessa domanda che mi son fatto io!

era aperta, si!

mizzega, mi ricordo che mi ero svegliato nella mia MEGAAAAA ( :forza: ) stanza a Bondi Junction con questo colore arancione, che emozione



Avatar utente
Bonaz
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14451
Iscritto il: 22/12/2005, 10:28
NFL Team: Cincinnati Bengals
NBA Team: Portland Trail Blazers
NHL Team: New York Rangers
Località: Mantua - Brixia a/r

Re: Re: Life with kangaroos - Rod to Australia

Messaggioda Bonaz » 28/11/2012, 10:00

Rod, ma come si fa concretamente a lasciare l'Italia e iniziare una nuova vita all'estero? Lo chiedo "tecnicamente". Mi spiego meglio. Quando vado in un paese straniero come turista, mi chiedo spesso come potrebbe essere vivere lì. Allora ci fantastico un pò su. Mi vedo vendere la casa, licenziarmi dal lavoro e partire. E poi? Arrivi in una città che non conosci, una lingua che parli magari male, non hai un alloggio, un lavoro, qualcuno a cui appoggiarti se ti servisse qualcosa. Ecco, io vorrei sapere proprio come ci si muove in queste situazioni. Tu hai scelto l'Australia e poi?
Tra l'altro, in questi tempi di crisi, sono tanti gli amici o i conoscenti che parlano, chi seriamente e chi meno, di andarsene, ricominciare da un'altra parte. Ma i problemi logistici sono tantissimi. Cronologicamente come sarebbe meglio muoversi?
A me piacerebbe tanto la Scandinavia o il Canada :gogogo:


rodmanalbe82 ha scritto:Bonaz ridefinisce il concetto di "come lavorare a fine luglio" :truzzo:
ripper23 ha scritto:Bonaz porta la voglia di non fare un cazzo in ufficio a livelli ineguagliabili :notworthy:
Bluto Blutarsky ha scritto:Annuntio vobis gaudium magnum, habemus Bonaz

:appl: :appl: :appl:

Avatar utente
rodmanalbe82
Pro
Pro
Messaggi: 5745
Iscritto il: 28/07/2003, 18:31
Contatta:

Re: Re: Life with kangaroos - Rod to Australia

Messaggioda rodmanalbe82 » 28/11/2012, 11:19

lasciare l'Italia, concretamente e di cuore, per me è stato semplice.
neolaureato, zero opportunità di lavoro, zero legami sentimentali, zero legami finanziari (casa, macchina, etc)
Easy.
Easy 'stocazzo :forza:
ricordo che una volta, ero in George Street (che Tia Safe) conosce bene e mi dissi: orcomondo, adesso non ho nessuno a cui chiedere aiuto, anche per il minimo problema, come faccio?
Fai. Un alloggio? Cerchi casa. Un lavoro? Cerchi lavoro. Qualcuno a cui appoggiarti? Lo trovi facilmente, in queste situazioni ci si aiuta (anche troppo, gli italiani)

uno di noi playittiani mi ha scritto 2 mesi fa: 37 anni, abbandona tutto, affanculo, viene qui e ci prova.
Chapeau.
Ti fai domande, cerchi risposte, ma alla fine o prendi la decisione o non la prendi.

un mio grande amico, che dopo 4 anni di Australia lascia lunedì, è venuto qui perchè a) non ce la faceva piu con il lavoro in Italia b) aveva sognato l'Australia. Conta che aveva macchina, mutuo di 30 anni, ecc.

E' venuto qui, si è dato 8 settimane, ha trovato lavoro e visto dopo 5, è rimasto qui 4 anni, ha mollato la ragazza con cui stava da 10 anni per andare a bombarsi candidamente una 23enne francese con un fisico pazzesco (e non solo lei), ha viaggiato tutta l'australia, ha perfezionato l'inglese...

son scelte.

per dirti, ora che son da solo a Melbourne, è durissima per me. Non ho fatto molte amicizie, quelle che ho fatto son ragazze con cui ci ho provato ed è finita comunque :forza: e non è semplice. Non ho qualcuno a cui appoggiarmi qui a Melbourne, dopo 6 mesi.

ma devo resistere per altri 6 mesi, spero, e poi tornerò a Sydney. Che non sarà altro che un'altra tappa di transizione.

Ho appena compiuto 30 anni, ma di chiaro, in testa, ho forse solo quei capelli bianchi/grigi :forza:



Avatar utente
Bonaz
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14451
Iscritto il: 22/12/2005, 10:28
NFL Team: Cincinnati Bengals
NBA Team: Portland Trail Blazers
NHL Team: New York Rangers
Località: Mantua - Brixia a/r

Re: Re: Life with kangaroos - Rod to Australia

Messaggioda Bonaz » 28/11/2012, 11:21

OK, grazie. Niente calcoli. Solo istinto e sentimento. Ancora in bocca al lupo.


rodmanalbe82 ha scritto:Bonaz ridefinisce il concetto di "come lavorare a fine luglio" :truzzo:
ripper23 ha scritto:Bonaz porta la voglia di non fare un cazzo in ufficio a livelli ineguagliabili :notworthy:
Bluto Blutarsky ha scritto:Annuntio vobis gaudium magnum, habemus Bonaz

:appl: :appl: :appl:

Avatar utente
rodmanalbe82
Pro
Pro
Messaggi: 5745
Iscritto il: 28/07/2003, 18:31
Contatta:

Re: Re: Life with kangaroos - Rod to Australia

Messaggioda rodmanalbe82 » 28/11/2012, 11:32

YOLO è una cagata, ma è maledettamente vera :D



Mike
Messaggi: 3234
Iscritto il: 17/04/2006, 0:20
NBA Team: U.S. Foggia
Località: nowhere :cittadinodelmondo:

Re: Re: Life with kangaroos - Rod to Australia

Messaggioda Mike » 12/06/2013, 5:01

dipper 2.0 ha scritto: PS: comunque gli italiani gli odia. Si ritiene superiore, un pò come me i primi tempi di forum e come Mike ora :icon_paper:
ahahah che cosa non si trova rileggendo l'History. tutto vero.
ma poi tuo fratello ci andò a Dublino? è ancora lì? io ci devo andare tra 2 settimane.


Gerry Donato ha scritto:D'ora in poi andrebbe chiamato in tutto il forum Mike Desencadenado.
Bannato
Bibitaro non mollare
è un forum di idioti.
non c'è nulla da fare!

Avatar utente
rodmanalbe82
Pro
Pro
Messaggi: 5745
Iscritto il: 28/07/2003, 18:31
Contatta:

Re: Life with kangaroos - A Safe Rod to Australia

Messaggioda rodmanalbe82 » 19/08/2015, 5:04

wow. 8 gennaio 2009 - 19 agosto 2015.
Giuro che quasi mi viene da piangere mentre scrivo questo post - quasi due settimane fa ho deciso di tornare definitivamente in Europa, dopo che gli ultimi 6 mesi son stati terribili per la salute di mia madre e, appunto, ha avuto un infarto dieci giorni fa. Torno lunedì 24, quando lei sarà sotto i ferri.
E' incredibile essere fortunati come me, poter raccontare delle esperienze assurde e di avere conosciuto centinaia e centinaia di persone che mi hanno dato, una a una, qualcosa di diverso.
Non pensavo di rimanere sei anni e mezzo. Son passato attraverso due visti working holiday, due sponsorships, un VETASSES, una permanent residency e adesso sono cittadino australiano.
E me ne vado. Sydney è la città perfetta con una grande imperfezione: la mancanza dalla famiglia.
Io e la mia famiglia abbiamo un legame incredibile, soprattutto con mia madre, per questo ho deciso di tornare.
Sono pronto all' Europa, ad abbracciare questo magnifico continente che ho sperimentato e viaggiato proprio poco.
Ma grazie Australia, grazie di tutto. Con il cuore in gola, g'day mate



Avatar utente
shilton
Administrator
Administrator
Messaggi: 15081
Iscritto il: 23/02/2007, 23:49
MLB Team: Kansas City Royals
NFL Team: Green Bay Packers
Località: Sondrio, valle di Lacrime

Re: Life with kangaroos - A Safe Rod to Australia

Messaggioda shilton » 19/08/2015, 10:47

rodmanalbe82 ha scritto:wow. 8 gennaio 2009 - 19 agosto 2015.
Giuro che quasi mi viene da piangere mentre scrivo questo post - quasi due settimane fa ho deciso di tornare definitivamente in Europa, dopo che gli ultimi 6 mesi son stati terribili per la salute di mia madre e, appunto, ha avuto un infarto dieci giorni fa. Torno lunedì 24, quando lei sarà sotto i ferri.
E' incredibile essere fortunati come me, poter raccontare delle esperienze assurde e di avere conosciuto centinaia e centinaia di persone che mi hanno dato, una a una, qualcosa di diverso.
Non pensavo di rimanere sei anni e mezzo. Son passato attraverso due visti working holiday, due sponsorships, un VETASSES, una permanent residency e adesso sono cittadino australiano.
E me ne vado. Sydney è la città perfetta con una grande imperfezione: la mancanza dalla famiglia.
Io e la mia famiglia abbiamo un legame incredibile, soprattutto con mia madre, per questo ho deciso di tornare.
Sono pronto all' Europa, ad abbracciare questo magnifico continente che ho sperimentato e viaggiato proprio poco.
Ma grazie Australia, grazie di tutto. Con il cuore in gola, g'day mate
Sei un grande.
Un abbraccio e un in bocca al lupo immenso.

Più Bardolino dunque in futuro :yahoo: :yahoo:


Immagine


Avatar utente
Giordan
Fondatore
Fondatore
Messaggi: 1201
Iscritto il: 07/09/2002, 0:25
NBA Team: Golden State Warriors
Località: Alessandria, Italy
Contatta:

Re: Life with kangaroos - A Safe Rod to Australia

Messaggioda Giordan » 24/08/2015, 14:20

rodmanalbe82 ha scritto:wow. 8 gennaio 2009 - 19 agosto 2015.
Giuro che quasi mi viene da piangere mentre scrivo questo post - quasi due settimane fa ho deciso di tornare definitivamente in Europa, dopo che gli ultimi 6 mesi son stati terribili per la salute di mia madre e, appunto, ha avuto un infarto dieci giorni fa. Torno lunedì 24, quando lei sarà sotto i ferri.
E' incredibile essere fortunati come me, poter raccontare delle esperienze assurde e di avere conosciuto centinaia e centinaia di persone che mi hanno dato, una a una, qualcosa di diverso.
Non pensavo di rimanere sei anni e mezzo. Son passato attraverso due visti working holiday, due sponsorships, un VETASSES, una permanent residency e adesso sono cittadino australiano.
E me ne vado. Sydney è la città perfetta con una grande imperfezione: la mancanza dalla famiglia.
Io e la mia famiglia abbiamo un legame incredibile, soprattutto con mia madre, per questo ho deciso di tornare.
Sono pronto all' Europa, ad abbracciare questo magnifico continente che ho sperimentato e viaggiato proprio poco.
Ma grazie Australia, grazie di tutto. Con il cuore in gola, g'day mate
Eccoti qua, ti ho sempre seguito su Facebook, senza mai romperti le scatole perché ci conosciamo si da tempo, ma solo on line, però mi sono affezionato alla tua avventura in Australia e sono sempre stato molto orgoglioso di te, anche se non te l'ho mai detto!

Ora avevo capito che tornavi, ma non osavo chiedere...
Eccoti qua dunque, mi spiace per i tuoi problemi, in bocca al lupo per tutto e, nonostante tutto, bentornato!

Max


Maybe I destroyed the game. Or maybe, you're just making excuses.

Avatar utente
hispanico82
Pro
Pro
Messaggi: 5261
Iscritto il: 11/05/2004, 21:09
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: Between 45th Street and 2nd&3rd Avenue

Re: Life with kangaroos - A Safe Rod to Australia

Messaggioda hispanico82 » 04/09/2015, 23:45

Rod, in bocca al lupo per la nuova avventura e soprattuto stai vicino a tua madre in questo momento. Lo passerete insieme alla grande e riprenderai a viaggiare.



Avatar utente
Bonaz
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14451
Iscritto il: 22/12/2005, 10:28
NFL Team: Cincinnati Bengals
NBA Team: Portland Trail Blazers
NHL Team: New York Rangers
Località: Mantua - Brixia a/r

Re: Life with kangaroos - A Safe Rod to Australia

Messaggioda Bonaz » 07/09/2015, 14:49

Rod, leggo solo ora. Bentornato. Spero che ora tua madre stia meglio e vedrai che anche nella vecchia cara Europa non si sta poi così male.
Un abbraccio ed un grosso in bocca al lupo


rodmanalbe82 ha scritto:Bonaz ridefinisce il concetto di "come lavorare a fine luglio" :truzzo:
ripper23 ha scritto:Bonaz porta la voglia di non fare un cazzo in ufficio a livelli ineguagliabili :notworthy:
Bluto Blutarsky ha scritto:Annuntio vobis gaudium magnum, habemus Bonaz

:appl: :appl: :appl:

Avatar utente
rodmanalbe82
Pro
Pro
Messaggi: 5745
Iscritto il: 28/07/2003, 18:31
Contatta:

Re: Life with kangaroos - A Safe Rod to Australia

Messaggioda rodmanalbe82 » 07/09/2015, 15:57

Grazie mille Max, Hispa e Bonaz ;)
Con calma e fortuna andrà tutto bene, mia madre è una donna bionica :forza:
Non vedo l'ora di (ri)scoprire l'Europa!




Torna a “Forum History”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite